teiera giapponese con tazze

Sencha: il tè verde giapponese

Il Sencha (煎茶, letteralmente tradotto come tè decotto) è il tipo di tè verde più popolare in Giappone. Oltre l’80% del tè verde lavorato in Giappone viene infatti utilizzato per produrre sencha.

Una volta preparato, questo tè ha un colore dorato verdastro, un aroma rinfrescante e un buon equilibrio tra astringenza e dolcezza.

Come si produce il tè sencha?

Tutti i tipi di tè provengono dalla pianta di Camellia Sinensis. La differenza tra i diversi tipi di tè consiste nella coltivazione e nella successiva lavorazione.

Il sencha è fatto da foglie di tè verde che vengono coltivate alla luce diretta del sole (al contrario del matcha e del gyokuro). Vengono utilizzate le foglie del primo  e del secondo raccolto (le foglie di tè del primo raccolto hanno la migliore qualità).

Sono utilizzate le foglie dei turioni superiori (che sono più giovani) perché di qualità superiore rispetto a quelle dei turioni inferiori.

Una volta raccolte, le foglie di tè vengono cotte al vapore per evitare l’ossidazione. Questo processo dura meno di un minuto, ma è il passo più importante ed è la differenza principale tra tè verde giapponese e cinese (che è fritto in padella anziché cotto al vapore).

Successivamente, le foglie vengono essiccate e arrotolate. Quando arrotolate, le foglie assumono la tipica forma ad ago. I liquidi contenuti nelle foglie vengono rilasciati durante questo procedimento, donando al tè un gusto più intenso

Come si prepara il tè sencha

Per ottenere i migliori risultati, è meglio utilizzare una teiera giapponese (kyusu: 急須). Attenzione, la teiera non va messa sul fuoco.

Questo il procedimento corretto:

  • Riscaldare l’acqua in un bollitore fino al punto di ebollizione.
  • Versare l’acqua bollente nelle tazze nelle quali verrà servito il sencha. In questo modo la temperatura dell’acqua scende e si ottiene la corretta dose d’acqua. Ogni tazza dovrebbe contenere circa 60 ml di acqua.
  • Versare nella teiera il tè sencha. Di solito si utilizza un cucchiaino di sencha (4 grammi) per tazza.
  • Versare l’acqua di ogni tazza nella teiera e lasciare infusione per 1 minuto. Per un sencha ottimale, la temperatura dell’acqua deve essere di circa 70ºC.
  • Un po’ come si fa con il caffè, servire il tè sencha riempendo ogni tazza a poco a poco in modo che il tè sia distribuito uniformemente (il tè che si trova in fondo è più concentrato).
  • Gusta il tuo sencha in vero stile giapponese.
Condividi il tuo amore per il tè con il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questi sono i tag HTML che puoi utilizzare

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>