Chun Mee, il tè verde a forma di sopracciglio

Il Chun Mee (o Chun Mei) è un tè verde molto famoso e apprezzato dagli amanti del tè cinese.

Il nome cinese di questo tè vuol dire, letteralmente, “sopracciglio prezioso” (珍眉). Questo curioso nome deriva dalla forma che le foglie assumono dopo la lavorazione, che ricorda quella delle sopracciglia disegnate sulle bambole di porcellana.

Originariamente prodotto nella provincia cinese dello Jiangxi, Il Chun Mee viene oggi prodotto in molte altre zone del Paese con diversi gradi di qualità indicati da una sigla numerica. Ad esempio, quello indicato con la sigla 41022 è quello di qualità più alta, mentre quello indicato con la sigla 8147 è quello di qualità più bassa, fatto principalmente con foglie spezzettate e quindi meno pregiate.

Cos’è il tè verde Chun Mee e come viene prodotto?

Il Chun Mee viene solitamente raccolto in primavera, selezionando solo i germogli più giovani e teneri di ogni pianta. Successivamente le foglie vengono arrotolate a mano e scaldate in padella, fino ad ottenere il tipico aspetto aghiforme.

Questa preparazione dona al tè un sapore intenso, con un sentore di affumicato e un sapore di castagna persistente. Inoltre, questo tè ha livelli di teina generalmente superiori a quelli di altri tè verdi.

Una volta infuso, otterrete una bevanda color giallo pallido e trasparente. Utilizzando qualità meno pregiate di Chun Mee si otterrà una bevanda tendenzialmente più scura e torbida.

Come preparare una tazza di Chun Mee

Il Chun Mee va preparato utilizzando acqua a temperatura leggermente più alta rispetto ad altri tè verdi più delicati, come il sencha e il gyokuro giapponesi. Anche i tempi di infusione sono leggermente più lunghi, ma attenzione a non esagerare per evitare il rilascio del sapore amaro e astringente.

Di seguito le indicazioni per la preparazione di questo tè verde.

  • Riscaldare l’acqua a 80-90°C
  • Mettere in infusione circa 3 grammi di Chun Mee per tazza
  • Coprire il tè in infusione per mantenere il calore costante
  • Lasciare in infusione circa 2 minuti
  • Il Chun Mee può essere solitamente infuso più volte. Vi consigliamo di seguire le indicazioni del produttore in merito.
Condividi il tuo amore per il tè con il mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questi sono i tag HTML che puoi utilizzare

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>